L’importanza delle recensioni online e come ottenerle

megaphone_icon

Per le imprese di commercio elettronico le recensioni online dei clienti sono oro colato. Riceverne una buona può significare un aumento di popolarità e di vendite.  Di seguito andremo a parlare di come una marca può ottenere recensioni e quali sono le tecniche per riuscire a fomentare le opinioni positive sul web e fuori.

Perciò, se hai uno shop online, ti conviene continuare a leggere!

Continua a leggere L’importanza delle recensioni online e come ottenerle

Il lato positivo delle recensioni negative

Chiariamo bene questo punto, perché sembra che molti non se ne siano resi conto. Le recensioni negative possono essere delle potenti alleate. In effetti, possono addirittura essere migliori di quelle positive. E ora vediamo perché.

Tutti conosciamo il potenziale delle opinioni online, non solo per le vendite o il posizionamento, ma anche per quanto riguarda la reputazione di un ecommerce.

Tuttavia esistono ancora molti negozi che non hanno un servizio di recensioni dei clienti per paura di ricevere commenti negativi. Non si rendono conto che già il fatto di non avere recensioni genera diffidenza, ma soprattutto che stanno perdendo la possibilità di beneficiare dell’opportunità che offrono quelle negative. Inoltre, la stragrande maggioranza delle opinoni online sono positive, bisogna stare lavorando molto male se non è così.

I clienti possono fare molto per aiutarti a migliorare il tuo negozio, possono notare cose che magari a te erano sfuggite, per cui ascoltarli è sempre una buona opzione.

Continua a leggere Il lato positivo delle recensioni negative

Le lamentele dei clienti fanno bene al tuo ecommerce. Perché?

quejas de clientes

Nel mondo governato da Internet le lamentele dei clienti hanno più potere che mai.

Se i clienti hanno avuto un’esperienza positiva la condivideranno con amici, famigliari e conoscenti, che a loro volta possono condurre sempre a nuovi potenziali clienti.

Secondo la ricerca condotta da Esteban Kolsky, il 13% dei clienti insoddisfatti condivideranno la propria lamentela con 15 o più persone.

Inoltre, solo 1 ogni 26 clienti insoddisfatti si lamenta in maniera diretta. E quelli che non si lamentano, semplicemente smettono di comprare.

La lamentela di un cliente non deve rappresentare un problema. È necessario ascoltare i disguidi accaduti direttamente ai clienti, informarsi e migliorare per evitare altre lamentele in futuro.

In altre parole, una lamentela di un cliente può rivelarsi molto utile quando aiuta a risolvere un problema.

Continua a leggere Le lamentele dei clienti fanno bene al tuo ecommerce. Perché?